Condizioni di vendita - diritto di recesso

Condizioni generali di vendita

Tutti i prodotti venduti su www.simy.it sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per difetti di conformità, ai sensi del codice del consumo, decreto legislativo 206/05.

Per fruire dell’assistenza in garanzia, il cliente dovrà conservare la fattura o lo scontrino. Il cliente con l’accettazione del contratto d’acquisto prende atto delle modalità di assistenza in vigore al momento del ricorso all'assistenza in garanzia, che accetta. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto. Se, a seguito di intervento da parte di un centro assistenza autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’assistenza autorizzata, nonché gli eventuali costi di trasporto.

Prodotto difettoso

Se il prodotto appena acquistato dovesse risultare difettoso il cliente, entro 7 giorni dalla data di consegna, dovrà contattare il negozio inviando una mail ad simyabbigliamento@gmail.com segnalando il problema riscontrato.

Accertata la natura del problema si provvederà alla sostituzione immediata del prodotto a proprie spese.

Invitiamo i clienti a non spedire alcun prodotto difettoso prima di averci contattato trascorsi i 7 giorni dalla data di scadenza sarà necessario far riferimento alle condizioni di garanzia 24 mesi e il cliente dovrà rivolgersi ad un centro di assistenza tecnica autorizzato.

Garanzia 24 mesi

La garanzia di 24 mesi ai sensi del codice del consumo, dl 206/05, si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. Tale garanzia è riservata al consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l’acquisto senza indicare nel modulo d’ordine un riferimento di partita iva).

Legge applicabile

Il contratto di vendita tra il cliente e il negozio si intende concluso in Italia e regolato dalla legge italiana. 

Diritto di recesso

Il diritto di recesso (ripensamento) è regolato ai sensi del decreto legislativo n. 21/2014 , recepimento della Direttiva Europea 2011/83. Il diritto di recesso può essere esercitato da parte del cliente entro e non oltre 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce ordinata. Il cliente-consumatore (cioè una persona fisica che acquista la merce per scopi non riconducibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di partita iva) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo. Il diritto di recesso spetta esclusivamente al cliente - consumatore finale che acquista per fini estranei alla propria attività economica e lavorativa e che pertanto acquista comunicando al fornitore, insieme ai dati anagrafici, il proprio codice fiscale. I prodotti acquistati potranno essere restituiti con pieno rimborso dell'importo pagato fatte salve le spese di spedizione per il rientro del materiale.

Prima di spedire l'articoli per la quale si vuole esercitare tale diritto contattare il negozio al numero tramite mail a: simyabbigliamento@gmail.com .

Il materiale dovrà essere reso integro in tutte le sue parti, imballaggi compresi. 

Le spese ed i rischi del trasporto per la restituzione sono ad integrale carico del cliente.

1. Esclusione dal diritto di recesso

Il diritto di recesso non si applica al cliente che acquisti per finalità inerenti la propria attività lavorativa (per es: uso strumentale, rivendita ecc.) E che pertanto comunichi al fornitore la propria partita iva. Il diritto di recesso è inoltre escluso nei seguenti casi:

• Acquisto di prodotti confezionati, la cui confezione originale sia stata manomessa o danneggiata dal cliente;

• Acquisto di beni confezionati su misura o personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;

• Qualora la merce sia stata acquistata fisicamente in negozio.

• Inoltre il diritto di recesso non si applica alla merce spedita e non ancora ritirata pena il pagamento della sola spesa di spedizione moltiplicato per due (andata e ritorno).

2. Modalità di esercizio del diritto di recesso

Il diritto di recesso si esercita mediante comunicazione da parte del cliente contenente il numero dell'ordine, motivo per cui si intende esercitare il recesso; l'espressa volontà del cliente di voler recedere in tutto o in parte dal contratto di acquisto; la descrizione ed i codici degli articoli per cui si esercita il diritto di recesso; copia del documento di acquisto (scontrino o fattura ) relativo all'ordine oggetto del recesso; coordinate bancarie del cliente (conto corrente, abi, cab, intestatario del conto se diverso da cliente).

In mancanza dei requisiti precedenti il fornitore non potrà riconoscere al cliente il diritto di recesso. Per correttezza del rapporto il cliente si impegna a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i prodotti ricevuti e per i quali intende esercitare il diritto di recesso conservandoli integri assieme agli imballi originali, interni ed esterni.

In seguito al ricevimento della merce, integra in tutte le sue parti e corredata di scontrino, entro 7 giorni verrà emesso rimborso con la stessa modalità di pagamento utilizzata in fase di ordine. La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori o dotazioni originali, non sarà accettata dal fornitore e verrà restituita al mittente con aggravio di spese di trasporto.